LA PIEVANIA, Pievelunga, Orvieto - Italia

In cima ad una collina tra le valli di Orvieto, all'ingresso di un borgo Medievale sorge La Pievania (casa del pievano - parroco). La villa si sviluppa lungo le pendici della collina, è interamente realizzata in pietra 'faccia a vista' locale e nella struttura mescola architettura contemporanea e tradizione locale. Gli inissi sono in alluminio nero di unica luce, privi di traversi o montanti, così che ogni affaccio sulle valli dell'orvietano somiglia ad un quadro naturalista. La villa è stata oggetto di successivi interventi, questo l'ha resa insolita creando la sensazio- ne che la casa sia un 'organismo' vivo che nel tempo si è sviluppato in continuo dialogo con la natura circostante. La piscina è in parte 'incassata' nella casa e in parte a sfioro sulle colline circostanti.

Cliente
Privato

Incarico
Progettazione Preliminare,
Definitiva, Esecutiva, D.L. e D.A.

Importo lavori
1,5 mln euro

Anno
1998-2008

Stato
Realizzato
click to view
« Precedente Successivo »